Archivi tag: Bagheria

L’arco azzurro di Mongerbino (Aspra)

arco_azzurro_mongerbinoLo scorso fine settimana (venerdì-domenica) un post che avevo pubblicato nel mese di giugno del 2012 è stato letto da oltre 1000 persone (qui il link al post).

Non so cosa sia successo, ma le problematiche affrontate a quel tempo e legate alla valorizzazione di questo affascinante luogo in chiave “attrattiva” restano sempre valide e mai affrontate localmente.

Punto e a capo!

Foto| via web.

Annunci

Se io fossi un Commerciante direi all’Amministrazione di Bagheria …

anno_merdaSe io fossi un commerciante di Bagheria vorrei chiedere all’Amministrazione:

  • un abbattimento delle imposte comunali al 40% per il primo anno, per chi apre una attività nella città legata al settore commercio, artigianato di qualità, servizi alle aziende (…);

Continua a leggere

Previsioni per Ferragosto 2014

 

Golfo di Solanto e Capo Zafferano

Golfo di Solanto e Capo Zafferano

Ne vale la pena … passare Ferragosto in questo mare.

La guerra tra numeri civici può essere un rischio per le zone franche urbane (ZFU)

competitivitàLa competitività tra territori potrebbe arrivare alla “guerra fredda”. Mi riferisco alla logica delle Zone Franche Urbane (ZFU) in Sicilia che creano “opportunità/disparità” tra un numero civico ed un’altro entrambi sulla stessa Via.

Anche in questo dovremmo sperimentarci, qui nei territori di frontiera, dove il mio negozio, la mia azienda,  è il mondo: io ho capito il mondo e gli altri [mondi] non hanno capito nulla [tipica sintesi dell’homo che-sapiens].

Certo la problematica non è da poco, la normativa regionale siciliana sulla determinazione delle ZFU porta alla individuazione di confini che sono da numeri civici, perchè fondano la loro localizzazione sui dati catastali. Una particella è agevolata, l’altra particella contigua, non lo è..  Continua a leggere

Mongerbino, Capo Zafferano, Castello di Solanto, Torre Normanna: il mare più bello

Come al solito, la prossima settimana sarò per mare in questi luoghi bellissimi. Ci si vede.

Golfo di Solanto e Capo Zafferano

Golfo di Solanto e Capo Zafferano

Stessa spiaggia, stesso mare ed in più un Audiolibro!

spiaggia_wifiLa novità della Riviera romagnola per l’estate 2013 è  la spiaggia con il wi-fi gratuito più lunga d’Italia, grande successo della rete wireless Galileo, in tutto 9 km di costa, servizio nato dalla collaborazione tra Coop bagnini, Acantho (Società del Gruppo Hera) e Comune di Cervia.

Ogni stabilimento offre a tutti i clienti il collegamento free alla rete e da quest’anno la proposta si arricchisce di una nuova magia per rilassarsi al sole in un modo nuovo: ascoltando un audiolibro!  Continua a leggere

Facebook e la regola del post “compulsivo” bagherese

Il post “compulsivo”  bagherese detta le regole della conversazione su Facebook. Dai rifiuti, all’arte, alla criminalità … sino  alle scorribande di elefanti e cammelli per la città!

(cliccate sulla foto per ingrandirla)

Ho scelto una conversazione datata perchè la regola oramai è questa. Martedì 9 ottobre su Radio Schitikkio (FM 97.8)  dalle 10.00 all’interno di “Buon Giorno … con Radio Schitikkio” approfondiremo l’argomento!

Bagheria è pronta per essere una Smart City? la necessità di saper comunicare il funzionamento

smart-cities-miurLeggo un illuminante articolo su Wired.it che ha dato risposte concrete (ha focalizzato) quanto da me constatato nei pochi mesi di esperienza di amministrazione nella città di Bagheria. Attivando servizi di “partecipazione diretta” dei cittadini alla gestione della cosa pubblica ( Decoro Urbano fu, ad esempio,  uno di essi),  la prima cosa che verificammo, insieme all’Ufficio Stampa dell’Ente, fu l’impreparazione di molta parte della comunità bagherese (anche quella più attiva nei social network)  non solo verso l’utilizzazione – tecnica – dello strumento, ma soprattutto, verso il corretto uso finalizzato alla condivisione di esperienze.   Continua a leggere

Il “Baharìa Fest”, festival psicomatematico della musica inedita a Bagheria. Raccomandazione semiseria sul festival bagherese

La parte semi: Una rassegna musicale organizzata con poche risorse e tanta voglia. Fatta da gruppi musicali dai nomi più disparati che già di loro sono un vero programma. Si va dai A19 (mitica autostrada che è nata e cresciuta con noi non più giovanissimi, emblema della organizzazione del lavoro pubblico in Sicilia), alle Ombre al Crepuscolo (che saranno certamente romantici come il nome che portano), sino ad arrivare ai Martiri di Falloppio (su myspace la loro pagina) che riporta a galla ricordi ancestrali.  Il Baharìa Fest è in verità un festival sulla matematica e sui multipli: 4 piazze, 4 serate, 12 gruppi (perchè non 16?)  e … speriamo non 4 gatti a vederli (il programma)

Adesso la  parte seria: Continua a leggere

Abbiamo un Geosito a Bagheria ed i Baci Perugina compiono 90 anni

E’ di questi giorni la notizia che il famoso Arco Azzurro simbolo, trenta e passa anni fa,  della comunicazione dei Baci Perugina, è stato “nominato” Geosito Nazionale.  Attorno a questo si è aperto un dibattito molto sterile, qui nella mia Bagheria, su cosa è un geosito, se arrivano finanziamenti, a che serve essere nominati  … e cose di questo genere.

Voglio solo ricordare una immagine, che già da sola fa comprendere l’importanza dell’Arco Azzurro a prescindere dalla nomina. E’ un po’ come le discussioni attorno ai prodotti tipici che mirano ai marchi di “qualità”: DOP, IGP, IGT, DOP, STG, PAT, IGT, BIO … e sono certo,  ce ne saranno altri.  Continua a leggere