Archivi tag: facebook

Seguici su Facebook. Perchè?

seguici_su_facebookObtorto collo , in questi giorni, sarete sicuramente andati in giro per negozi in cerca di idee [da piccolo budget] per il regalo/i di Natale. Sono sicuro di si. E sono sicuro che avete visto molti di questi negozi che hanno “appiccicato” un adesivo [i più sciccosi mettono le vetrofanie] con la scritta “Seguici su logo – perlamaggiorparte – facebook“.

Ditemi la verità, quanti di voi avete iniziato a seguirli su Facebook?  Continua a leggere

Annunci

Instagram ha una Interaction Rate Maggiore di tutti gli altri Social Network

Instagram _Higher Interaction RatesL’interation Rate di Instagram è maggiore di tutti gli altri social network [in proporzione alla quantità di iscritti]. Lo dimostra uno studio effettuato da L2 Think Tank e pubblicato su eMarketer.com

[ricordiamo che Instagram è di proprietà di Facebook]

 

Il Social Logins vede Google+ Crescere. Il 2014 sarà il suo anno?

Fai click sulla foto per ingrandire

Fai click sulla foto per ingrandire

Secondo uno studio di Gigya pubbicato su eMarketer, nel mondo gli utenti che utilizzano ID di social network per accedere ai siti in cui è richiesta una registrazione sono numerosi. La classifica vede negli ultimi anni Facebook sempre al primo posto ma è interessante notare il trend di crescita di Google+.

Fosse vero che il 2014 sarà il suo anno ?

Se Youtube vincesse sulla fascia adolescenziale rispetto a Facebook, cosa aspettarci domani?

iconos youtube facebookIl sito di tecnologia Mashable.com ha pubblicato un’anteprima su un report “The Future Company” di una società americana che si occupa di ricerca e sondaggi [vedi qui] . Secondo il report, il 50% dei ragazzi intervistati [statunitensi quindi] ha ammesso che YouTube è la piattaforma preferita, contro il 45,2% che continua a prediligere Facebook. Continua a leggere

Quando la politica scarica tutto sulla stessa tubatura, prima o poi si intasa

ventosa

Tra la politica e l’idraulica si sviluppa un sottile filo conduttore che adesso vi spiegherò.

A casa mia abbiamo dato l’OK ad una bella “cavolata”, una tubatura degli scarichi delle acque, riceve dal lavandino della cucina, dal lavabo dell retro-cucina, dalla lavabiancheria, dalla lavastoviglie e dal lavandino di uno dei bagni.  Continua a leggere

Facebook e la regola del post “compulsivo” bagherese

Il post “compulsivo”  bagherese detta le regole della conversazione su Facebook. Dai rifiuti, all’arte, alla criminalità … sino  alle scorribande di elefanti e cammelli per la città!

(cliccate sulla foto per ingrandirla)

Ho scelto una conversazione datata perchè la regola oramai è questa. Martedì 9 ottobre su Radio Schitikkio (FM 97.8)  dalle 10.00 all’interno di “Buon Giorno … con Radio Schitikkio” approfondiremo l’argomento!

21 settembre World Alzheimer Day 2012: come perdere la memoria!

Come possiamo riuscire a comprendere cosa significhi,  nel quotidiano vivere, perdere la memoria?

Farci vivere questa, triste, esperienza è l’esperimento sociale creato dalla Olgivy di Brussels che ha creato un’applicazione da poter scaricare (qui). Questa app   il 21 settembre, mangerà, corroderà, distruggerà la nostra timeline di Facebook. Per un giorno perderemo la nostra “memoria virtuale” (cit.)  e chi verrà a trovarci nella nostra “casa” su Facebook non vedrà nulla se non informazioni di sensibilizzazione verso questa grande “tragedia” sociale che è l’Alzheimer.

Visto su Wired.it grazie al post di Paolo Iabichino (Invertising)

 

Slow Communication, il web nazional popolare e la conversazione locale

Voglio segnalare la nascita di un movimento che sembra essere la risposta a quanto era in argomento durante una discussione che giorni fa ha reso interessante una serata, non programmata, con Martino, Gianfranco, Rosalia, Angelo e d altri amici (giornalisti e professionisti in particolare) … qui a Bagheria. Si parlava di Facebook,  della sensazione di overdose che avevo personalmente nel provare a partecipare,  in questo ultimo periodo,  alla discussione sui temi che riguardano la società, la cultura, la politica, l’informazione locale qui nel nostro territorio. Continua a leggere

Il doppio display, la “lettura” 3D della Televisione: TV e Tablet

Da uno studio della Nielsen, risulta che, a precisa domanda,  soltanto tre italiani su dieci (tra i possessori di tablet o altri dispositivi mobili)  rifiutano, assolutamente, la possibilità di utilizzare dispositivi tablet davanti la TV. Il resto li adotta anche se con molta parsimonia rispetto agli americani, ad esempio, dove ci sono percentuali che arrivano oltre l’88%. Continua a leggere