Archivi tag: sicilia

Anche le patatine, per essere vendute, devono essere di Peppa Pig

peppa_pigTra i prossimi “grandi” argomenti di discussione, ci scommettiamo, ci sarà la sempre più pressante concorrenza del commercio online rispetto a quello “tradizionale” da bancone. Concorrenza che, dopo avere colpito le grandi catene commerciali, si trasferirà anche nei piccoli negozi quelli delle vetrine sotto casa o del Corso principale del nostro paese. Specie se si arrivasse a sistemi di pagamento online sempre più facili e sicuri, statene certi che la concorrenza sarebbe sempre più forte.  Continua a leggere

La guerra tra numeri civici può essere un rischio per le zone franche urbane (ZFU)

competitivitàLa competitività tra territori potrebbe arrivare alla “guerra fredda”. Mi riferisco alla logica delle Zone Franche Urbane (ZFU) in Sicilia che creano “opportunità/disparità” tra un numero civico ed un’altro entrambi sulla stessa Via.

Anche in questo dovremmo sperimentarci, qui nei territori di frontiera, dove il mio negozio, la mia azienda,  è il mondo: io ho capito il mondo e gli altri [mondi] non hanno capito nulla [tipica sintesi dell’homo che-sapiens].

Certo la problematica non è da poco, la normativa regionale siciliana sulla determinazione delle ZFU porta alla individuazione di confini che sono da numeri civici, perchè fondano la loro localizzazione sui dati catastali. Una particella è agevolata, l’altra particella contigua, non lo è..  Continua a leggere

Il nuovo Viral Game della Regione Sicilia presto online

mercati_interessantiIn sintesi questo “Game” si propone di avviare il “virus alla partecipazione” che è la novità del gioco.

L’idea di base parte da questo incipit: La Regione Siciliana rischia di perdere 600milioni di euro. Aiutatela a sconfiggere questa atavica incapacità. Iniziate a spendere 100milioni di euro al mese da qui a  Dicembre, per raggiungere l’obiettivo. Si tratta di 3,3milioni al giorno … vinciamo la sfida! Continua a leggere

Ficarra & Picone in “Un buco nell’acqua”. Campagna Greenpeace contro le trivellazioni petrolifere nel Canale di Sicilia

U mari un si spirtusa …  Ficarra e Picone

Greenpeace organizza un tour sul tema legato alle  “trivellazioni nel Canale di Sicilia” . Tutti noi possiamo seguirlo  online sul sito e aderire alla petizione per chiedere ai sindaci di far sentire la propria voce e di sottoscrivere l’appello al Ministro dell’Ambiente.

E noi siciliani all’Europa chiediamo il miracolo e non l’emersione

Da un paio di giorni alcuni Billboard (cartelloni) formato 6×3 posizionati in punti strategici, presentano la campagna (credo finanziata da strumenti comunitari) della Regione Sicilia sul tema della potenzialità del fondo strutturale europeo PO FESR Sicilia. Un argomento scottante che ha visto intervenire direttamente il Primo Ministro Monti in un incontro con il nostro Governatore Lombardo. Noi in Sicilia, è di pubblica opinione, non sappiamo utilizzare questi strumenti di finanza europea per carenza e capacità progettuale. 

Però …  Continua a leggere

Divertente e rilassante il video per il lancio della app per il Giornale di Sicilia

Divertente e rilassante il video virale  per lo sbarco su iPhone e iPad del Giornale di Sicilia. Io ho appena scaricata l’app.

Sempre in tema di immagini, suoni e storie

Da Valori Primi Lab, luogo interessante che spesso frequento,  mi ritrovo oggi questo viedo-documentario di Salvatore (turi) Scandurra che sintetizza in 100 secondi la storia della Sicilia, con un finale tragicomico lasciato a qual grande filibustiere di Cola Pesce che noi siciliani conosciamo benissimo.

Il video è bello, interessante anche se un pò scontato nella “prosa”, ma certamente da vedere. Il testo del video lo trovate qui.

Suggerimento, Consiglio, monito o avviso?

Sono rimasto stranito dal messaggio, una intera pagina, pubblicato sul Gionale di Sicilia di martedì 11 novembre. Il committente penso sia l’Assessorato al Turismo della Regione Sicilia, non sono riuscito a sapere chi l’ha ideata, inserita nella misura 4.18a del POR SICILIA 200/2006 legata alla promozione turistica da parte degli Enti Pubblici. Partners dell’azione una Banca Siciliana molto attiva nel territorio. turismo_sicilia_por

Quello che mi ha colpito è l’headline che ho interpretato come: suggerimento, consiglio, monito o avviso. Certamente non come una azione che trovi nell’Assessorato al Turismo ed in un Istituto di Credito una sponda per trovare soluzioni. Scusate per la qualità dell’immagine ma ho fotografato la pagina del giornale.