Archivi tag: mercato

Selfie, Emoji, Emoticon sono Conversazione e fanno Mercato

emoji_selfieAll’origine fu “I Mercati sono Conversazioni” e quindi se non c’è conversazione non c’è mercato e poi blog, status, commenti.

Oggi le conversazioni sono Selfie, Emoji, Emoticon, Punti di sospensione, … e per essere nel mercato devi adeguarti alla conversazione.

Annunci

La fidelizzazione è la base dell’eCommerce

Il prossimo passo, in ritardo per qualcuno, potrebbe essere l’eCommerce! bravi ma sappiate che i dati in Europa dicono, nel 2014, che milioni di residenti nel continente utilizzano dispositivi mobile. E nel 2015 gli utenti internet smartphone supereranno quelli da tablet.

mCommerce2014

Continua a leggere

Regola N° 1: il mercato sei Tu e le tue azioni

SaleLa macchina con il cofano aperto, confezioni di sale sistemate una sopra l’altra (noi li chiamiamo “coppi”) e con il megafono, per le strade, continuava a dire “Quando mi cercate non mi trovate. Accatativi u sali

email, newsletter, sms, app, notifiche, … tutto un’altro mondo.

Amazon: presto un negozio “usato digitale”

gamestopDopo ‘coins’, la moneta virtuale per Kindle Fire, un’altra novità si intravede nell’orizzonte  di Amazon: sul negozio virtuale  potrebbe approdare anche la rivendita dell’”usato digitale”, dagli e-book alla musica. Come letto su  Tafter.it,   al colosso di Seattle è stato assegnato un brevetto sul ”mercato secondario per oggetti digitali”.

Il mercato dell’usato digitale è sempre esistito, oggi presenta un livello di qualità eccelso rispetto ad anni fa. La corsa al nuovo, ai trend, all’ultimo modello solo più lungo, rende l’usato molto interessante, appetibile ed abbordabile economicamente. Continua a leggere

La crisi del mercato dell’auto nel 2012? … si tratta sempre di ‘Na Macchina

Quale miglior spot per il mercato dell’auto mai tanto in crisi come per questo 2012 ?  …  alla fine si tratta sempre di ‘Na macchina

Lo spot è di Corrado Guzzanti

Il programma Mobiliz della Renault ed il Cluetrain Manifesto

Cluetrain Manifesto: tesi 23 “Le aziende che cercano di “posizionarsi” devono prendere posizione. Nel migliore dei casi, su qualcosa che interessi davvero il loro mercato

Un esempio concreto. La Renault ha messo in cantiere il programma Mobiliz, un’iniziativa che vuole aiutare le persone in precarie condizioni economiche a potersi spostare ugualmente. In cosa consiste questa iniziativa?  Continua a leggere

Un valore di una struttura ricettiva? la qualità del sonno e non è soltanto una questione di molle

La “Qualità del sonno” (Sleep Quality) diventa un parametro di rating per le strutture ricettive. Lo ha utilizzato recentemente Tripadvisor per assegnare uno specifico rating in Italia.  … “La soddisfazione del turista non dipende soltanto dalle bellezze della località visitata, ma, come dimostra questa classifica, anche da una variabile molto importante come la qualità del sonno. Questo fattore può cambiare la percezione che il turista avrà del proprio soggiorno e della struttura alberghiera in cui ha soggiornato. Continua a leggere

Il mercato del pesce ed il social commerce

Il mercato del pesce, almeno dalle nostre parti, tempo (ma tempo) addietro,  si svolgeva in due modi possibili:

  • attraverso la cosiddetta asta all’orecchio: il prezzo veniva comunicato, vista la partita di pesce,  all’orecchio dell’astatore che alla fine chiamava colui il quale aveva fatto il prezzo più alto per permettere di comunicarlo a tutti;
  • attraverso la vendita all’asta pura: ognuno offriva il suo prezzo che viene superato dalle offerte maggiori che mano mano si susseguono.

Il tutto avveniva, avviene ancora in alcuni paesi, nel luogo dove era fissato il “mercato”: o sul molo al momento dell’attracco delle barche, oppure, in tempi moderni,  in un luogo definito, coperto e con strutture adeguate.  Continua a leggere

E se fosse necessario un Cluetrain Manifesto in “tempo di crisi”

Oggi, durante un incontro preparatorio alle emissione di un’offerta da parte di un mio cliente, la controparta ha detto questa frase, “io non metto in dubbio la vostra esperienza, gli anni passati a migliorarvi nel settore, solo che non la voglio pagare, voi mi dovete fare un prezzo al netto di tutto questo“.

Teoricamente potrei dire be, questo non è il cliente che cercava, linguaggi diversi, logiche diverse, argomenti diversi ma, a ben guardare nel mercato, spesso si deve conversare su queste basi. Nei territori di frontiera, dove io opero, le conversazioni nel mercato sono spesso queste. Continua a leggere

Viva La CONCORRENZA

Ieri sera Sky TV ha fatto capire cosa vuol dire avere un mercato in cui la concorrenza è viva.

La RAI non manda in onda sul primo canale nella piattaforma satellitare di SKY la partita InterBarcellona e Sky TV la regala a tutti gli abbonati (anche quelli che non hanno il pacchetto Sport per vederla) sul canale 201. Viva Sky TV.