Archivi tag: prossimità

I servizi aumentano la fidelizzazione. Anche quelli pensati in digital

digital_firstNelle piccole/medie città un centro commerciale ben fatto, mette in crisi attività che da anni hanno avuto una loro collocazione nel tessuto urbano. Perchè?

Se ho un negozio sotto casa, conosco la qualità del servizio, la bontà del prodotto, il risparmio e le opportunità a me riservate; perchè mai dovrei cosi facilmente cambiare “casacca”?  Continua a leggere

Annunci

Regola N° 1: il mercato sei Tu e le tue azioni

SaleLa macchina con il cofano aperto, confezioni di sale sistemate una sopra l’altra (noi li chiamiamo “coppi”) e con il megafono, per le strade, continuava a dire “Quando mi cercate non mi trovate. Accatativi u sali

email, newsletter, sms, app, notifiche, … tutto un’altro mondo.

Il Marketing low cost … nel marciapiede davanti casa di mia nonna

Tesi N° 18 – Cluetrain Manifesto –Le aziende che non capiscono che i loro mercati sono ormai una rete tra singoli individui, sempre più intelligenti e coinvolti, stanno perdendo la loro migliore occasione.

marketing_marciapiedeAlcuni consigli adatti ai territori di frontiera e che oggi in Sicilia [sic.] non sappiamo ancora definire.

1) Network con i compaesani

Se è vero come è vero che oggi è il tempo di fare rete, nelle attività di vicinato (compaesani) significa scambiarsi, tra attività commerciali, sconti e coupon. Aiutarsi a vicenda [nel marciapiede di mia nonna era regola]. Pensa una pasticceria ed un ristorante, quello che possono fare insieme. Oppure un negozio di abbigliamento bimbi ed uno per adulti … un pacchetto famiglia unico. Lavasecco e Parruccheria; Ottica e Pelletterria … Continua a leggere

La vendita degli ombrelli ed il marketing di prossimità

OMBRELLIIeri mattina, per noi è sempre un momento che ricordiamo e che viviamo con difficoltà, qui a Bagheria pioveva. Una pioggia improvvisa, la corsa a non bagnarsi e l’igresso della scuola intasato. I bimbi tutti con il cappuccio in testa [per chi lo aveva] e noi adulti all’acqua. Non vi dico il fastidio di chi, come me, porta gli occhiali Continua a leggere