Archivi tag: web

Micro Imprese e Web: lo so ma non posso!

CNA_imprese_webUna bella finestra sul cortile di Internet quella che viene fuori da uno studio di CNA, che conferma la distanza ancora presente tra il sistema imprese (specie quelle micro) ed il web. Però il 95% delle stesse considera Internet uno strumento di lavoro fondamentale. Ma nei fatti sono quasi esclusivamente quelle sopra i 20 dipendenti a disporre di un sito web (il 98%) per promuovere le proprie attività.  Continua a leggere

Il Contesto è il segreto delle Pizzerie per avere successo sul Web

contestoIl Contesto possiamo definirlo come la situazione in cui si svolge o fittiziamente si colloca l’atto comunicativo e che ne condiziona il significato. Nel nostro caso è chiara la differenza che esiste nelle intenzioni di una persona se  effettua una ricerca digitando su Google “Pizza Bagheria” :

Continua a leggere

Il Totale che fa la Somma oppure la Somma che fa il Totale?

somma_totaleSe tutti cercano l’affare – senza entrare nel dubbio quando trovano il prezzo pazzo – e noi promettiamo:

  • + di far spuntare il sole (ad Ovest!) con le nostre ricette di marketing,
  • + portiamo le aziende sul web solo per fare leggere “chi siamo – dove siamo – i nostri prodotti” e
  • +  su facebook con nome “Bar” e cognome “del Porto

Quale sarà il Totale? 

Acquisto Online oppure Offline vuol dire la stessa Cosa!

Retailers Look to Merge Offline and Online Shopping Experiences in 2014Si parla di influenza, di condizionamento degli amici, dei commenti e delle esperienze condivise in rete. Si parla!

Secondo un sondaggio effettuato nel novembre del 2013 dalla società di consulenza Accenture sui consumatori digitali negli Stati Uniti, il 78% degli intervistati ha riferito di effettuare “webrooming“, o per meglio dire,  la ricerca on-line prima di andare in un negozio per fare un acquisto. Continua a leggere

Per il commercio online serve un Net Site.

A che serve un web site se poi non riesci ad essere, con semplici attività, sul network?

Facebook Is No. 1 for Social Commerce   eMarketerLa sintesi di una interessante analisi realizzata da Shopify e pubblicata su eMarketer.com è questa: Continua a leggere

Si fa presto a dire “1.000 visitatori”. L’attenzione nella pubblicità

buco-serraturaIl numero di “visitatori” in una pagina web è nullo se non c’è un adeguato livello di attenzione.

Per approfondire l’argomento blog.tagliaerbe.com [http://htl.li/tYegN]

Foto| via web

Quasi la metà di noi, in Italia, nel 2014 userà lo smartphone per navigare

emarketer_mobileSecondo una ricerca condotta da “emarketer.com” e pubblicata in questi giorni [link], quest’anno in Italia il 42,7% dell’intera popolazione navigherà su internet attraverso lo smartphone.

MUOVIAMOCI !

La novità è che Internet, pare, non rappresenti una potenzialità per le microimprese

made-in-italyHo letto un articolo il cui titolo era questo “Istat: microimprese diffidenti verso Internet, per il 42% non è necessario” … e mi ci sono ritrovato immediatamente.

Specie a livello locale, nella frontiera della Sicilia, questo aspetto ha una sua verità. Non so se in percentuale somma cosi tanto, ma è assolutamente vero che Internet, il web, dagli artigiani locali e dai commercianti di vicinato [la massa del mercato locale], non è visto come una grande opportunità e come una necessità assoluta per fidelizzare la clientela. Continua a leggere

CENTROMARCA ed il web: tanta strada ancora da fare!

acquistare-onlineLa domanda posta da CENTROMARCA è,  Prima di effettuare un acquisto, quali delle seguenti modalità di informazione utilizza con maggiore frequenza?

La risposta si è distribuita cosi:

  • Mi faccio consigliare da amici 52,3%
  • Cerco tra le mie conoscenze 33,5%
  • Chiedo consigli tra i negozi 26,7% Continua a leggere

Il Papà Francesco sul web diventa Papa Francesco: storia di un web site

ricerche-googleLa storia, in sintesi, è questa: esiste a Milano un ristorante che molti anni fa ha acquistato un dominio per realizzare il proprio web site. Il nome dominio è identico al nome del locale – Papà Francesco – ad eccezione del fatto che la a accentata di papà non è possibile inserirla nei nomi domini e quindi, sulla websfera diventa papafrancesco.com.

Avete già capito cosa sia successo vero? con il nuovo Papa … internet secondo Google ha creato dei link “logici” per cui alla ricerca “Papa Francesco” ha portato verso questa … tavola. Continua a leggere