Archivi tag: mobilità

L’emozione, la ragione, l’automobile: come decidiamo di essere liberi di muoverci

smart-mobilityLa differenza sostanziale tra emozione e ragione è che l’emozione porta all’azione e la regione a trarre conclusioni. Se questo è vero cosa succede nel mondo dell’automobile? come si comporta chi deve comprare oggi un’automobile?

Gli acquirenti di auto, storicamente,  si distinguono in:

  • emozionali: il modello è tutto, quello voglio e con tutti questi optional magari lo pago in 120 rate. Continua a leggere
Annunci

Per continuare ad essere Auto-Mobili dobbiamo rivedere il nostro concetto di privacy

La creazione di sistemi  intelligenti per la gestione di problematiche create e dovute alla nostra quotidianità, spesso crea conflitti con il concetto di privacy per come la intendiamo oggi.

Esempio: Una delle soluzioni pensate da più parti per ridurre traffico, inquinamento e incidenti stradali è la creazione di sistemi di comunicazione tra mezzi (auto, moto, etc.) che permettano la condivisione delle informazione al fine di gestire meglio le problematiche della mobilità urbana. Questo sistema è stato progettato e testato in Europa, ed adesso  sta per essere testato negli Stati Uniti. Si tratta del Progetto SARTREContinua a leggere

Il programma Mobiliz della Renault ed il Cluetrain Manifesto

Cluetrain Manifesto: tesi 23 “Le aziende che cercano di “posizionarsi” devono prendere posizione. Nel migliore dei casi, su qualcosa che interessi davvero il loro mercato

Un esempio concreto. La Renault ha messo in cantiere il programma Mobiliz, un’iniziativa che vuole aiutare le persone in precarie condizioni economiche a potersi spostare ugualmente. In cosa consiste questa iniziativa?  Continua a leggere

Risiko, Scarabeo e Metropoli: impegneremo cosi il nostro tempo online?

E se nel  futuro la maggior parte del  nostro tempo passato online fosse legato ai giochi da tavolo ?

I mitici “giochi da tavolo” della Editrice Giochi  ci seguiranno dovunque senza grandi ingombri. Da settembre verranno resi  “mobili”  i grandi compagni del divertimento, dal Risiko, allo Scarabeo sino ad arrivare a Metropoli, approdando su tablet e smartphone (iOS e Android) con nuove App che permettono di affinare ovunque e in ogni momento le proprie qualità di strategia e non solo. Una versione ad hoc di Risiko! Digital 3.0 (la versione aggiornata di Digital 2.0) è stata creata anche per iPad, scaricabile dall’App Store.   Continua a leggere

La mobilità sostenibile: l’automobile trasporterà persone, cose ed energia elettrica

Se è quando,  questo sistema sarà generalizzato, diventerà cosa comune, farà parte del nostro quotidiano, avremmo raggiunto certamente un obiettivo. Intendo riferirmi al sistema che sta sviluppando La Toyota  denominato Vehicle to Home (V2H), dedicato alle vetture ibride ed elettriche. Grazie all’inverter disponibile sul veicolo, i tecnici giapponesi stanno valutando la possibilità di restituire l’energia immagazzinata dalla vettura alla rete domestica, e viceversa,  in modo da poter sfruttare le migliori fasce orarie per l’acquisto e avere a disposizione un sistema d’emergenza per alimentare la propria abitazione. Il punto di ricarica e la vettura, attraverso un  sistema di energy  managment, possono infatti selezionare le fasce orarie più convenienti per l’acquisto dell’energia, permettendo così all’utente, quando l’auto è ferma in garage, di prelevare parte dell’energia stessa per i servizi della propria casa, non attingendo così dalla rete principale.  Continua a leggere

Gli incontri delle rinnovabili: il mio intervento dal titolo “Il sole libera la mente e rende sociali”

Il mio intervento nel consueto appuntamento del Festival delle Energie Alter-Native “gli incontri delle rinnovabili” tenutosi a Bagheria ed organizzato insieme al Leo Club della città.  Il titolo è “Il sole libera la mente e rende sociali” ed è centrato interamente sulla necessità di partire dalla cultura della sostenibilità per diffondere le energie rinnovabili. Non sono gli strumenti finanziari ad hoc ad essere il centro del meccanismo virtuoso ma solo il nostro essere “green”.

Mobilità ed i-Mobilità urbana e ambient marketing

Bellissima questa campagna ideata dalla DDB Amsterdam per le ferrovie olandesi. Il messaggio più o meno recita cosi, se avete tempo di leggere questa piccola storia allora vuol dire che potevate essere meglio serviti dalle ferrovie. Mobilità-iMobilità urbana.

Protagonista assoluto l’ambiente in cui si sviluppa il senso della lettura. Ambient Marketing veramente funzionale

Via| Guerrilla Communication