Archivi tag: zeitgeist

Anche le patatine, per essere vendute, devono essere di Peppa Pig

peppa_pigTra i prossimi “grandi” argomenti di discussione, ci scommettiamo, ci sarà la sempre più pressante concorrenza del commercio online rispetto a quello “tradizionale” da bancone. Concorrenza che, dopo avere colpito le grandi catene commerciali, si trasferirà anche nei piccoli negozi quelli delle vetrine sotto casa o del Corso principale del nostro paese. Specie se si arrivasse a sistemi di pagamento online sempre più facili e sicuri, statene certi che la concorrenza sarebbe sempre più forte.  Continua a leggere

Il “zeitgeist 2013” di Google vede un’Italia con più certezze

bacchetta_magicaDopo avere visto lo scorso anno [zeitgeist 2012] una nazione concentrata sulla ricerca dei migliori sistemi per espellere [come fare un clistere]; Il 2013 ci ha visti avere maggiori certezze [zeitgeist 2013]: adesso siamo più  convinti nel cercare “Come fare una magia“.

Foto| via web.

Google Zeitgeist Italia 2012 ed il mistero del “clistere”

clistereGoogle, come ogni anno, pubblica i dati sulle ricerche più popolari effettuate nel 2012, raggruppate per paesi. Anche l’Italia è monitorata ed il risultato, sinceramente, fa molto riflettere: certezze ve ne sono eccome, ma anche alcune stranezze si possono cogliere sin dalla prima impressione.

Quest’anno, per facilitare anche la lettura dei dati, l’analisi è suddivisa per segmenti ben precisi, si parte dalle naturali “ricerche”, si passa alle persone più cercate, al “che cosa significa”, sino ad arrivare Continua a leggere

Google Zeitgeist ed i Cazzilli Palermitani

Google come ogni anno pubblica le parole, le persone ed i temi che hanno caratterizzato le ricerche del 2010. Cose ovvie vengono fuori, internet (soprattutto social e contenuti video), infatti, è sempre  al primo posto delle ricerche italiane.

Ma la cosa soprendente è il risultato nel tema “Le ricette di crescente popolarità” in cui …  the winner is, udite, udite, i famosi … CAZZILLI PALERMITANI.

Come dite … per avere la ricetta? Be cercatela su google … of course.