Archivi tag: ambiente

Io cambio abitudini: L’ora della terra il 26 marzo

Il 26 marzo dalle 20.30 alle 21.30 io parteciperò all’evento globale del WWF: L’ora della Terra.  In tutto il Pianeta si spegneranno le luci per un’ora. Monumenti, palazzi, negozi, appartamenti. Comunità, scuole, singole case, aziende. Un appuntamento planetario al quale non si può mancare … ed io ci sarò. Ma questo non basta, occorre un impegno  quotidiano, per utilizzare le risorse che abbiamo in modo intelligente e sostenibile. Un impegno che spesso è un cambiamento di abitudini, una coscienza delle stupidagini che quotidianamente facciamo.

   Io cambio abitudini ed il fatto la giornata cada la vigilia del mio compleanno (27 marzo) avrà pure un qualche significato no? aderite anche voi

Annunci

Cambiare abitudini: il senso del progetto Davines-LifeGate

 Interessante iniziativa della Davines, azienda di prodotti per saloni di acconciature, che insieme al LifeGate, organizza, nei saloni messi in rete, la “I° Giornata della bellezza sostenibile” per il 15 novembre.  Un giorno della settimana distante dalle abitudini delle persone (chi va a tagliarsi i capelli di lunedì?) ed addirittura di chiusura in molte realtà locali (come ad esempio a Bagheria dove  vivo). Una scelta che contiene il “senso” del cambiare abitudini,  Continua a leggere

Cosa c’è dietro i numeri: Emas, ISO 14001, Ecolabel

Da Ecoblob leggo un post, vedi qui,  che si chiude con questo augurante messaggio: “La speranza è che questa buona notizia abbia davvero una ripercussione positiva sul miglioramento dell’efficienza energetica e sulla conseguente riduzione di emissioni nel nostro sistema industriale”.  L’argomento in questione è la certificazione ambientale ed il numero di certificati emessi in Italia. Per certificazione ambientale, il post intende l’Emas, la ISO 14001 e l’Ecolabel che sono certificazioni emesse da enti terzi sulle attività produttive, di servizi o altro nelle loro sedi operative (Emas e ISO 14001) o addirittura nei singoli prodotti (Ecolabel) che certificano l’impatto anbientale delle stesse, la politica ambientale di chi viene certificato e come tale impatto diventi, nel tempo, sempre più sostenibile con alcune politiche, azioni e procedure operative. Continua a leggere

La potenza delle immagini

Guardate questo viedo by Greenpeace. Devo dire che è la cosa più sexy che ho visto negli ultimi tempi e, nel dirlo,  sono d’accordo con vanz di maestrinipercaso  (interessante luogo di discussione), da cui ho “rubato” il video.

Concorso internazionale di grafica

Le due categorie del concorso sono Earth, in cui partecipano lavori grafici che esemplifichino la convivenza mutualmente benefica tra uomo e ambiente, e Green, specifico per il periodo natalizio in cui si chiede di immaginare un modo di regalare al mondo un Natale più ecologico. Potete vedere i risultati della scorsa edizione su Designboom.  Il concorso è indetto da Designboom.com, the Design Association Japan e TOBU department store. In palio c’è la possibilità di esporre le proprie opere alla Tokyo Designer’s Week 2008, dal 30 ottobre al 3 novembre. La data ultima per inviare i lavori è il 26 agosto. In bocca al lupo!!

Via| ecoblog.it