I cluster turistici esistono e fanno tribù

clusterAmedeus Italia dice che il turismo nel mondo è fatto di tribù e che queste tribù si dividono in sei cluster:

  • I° Accumulatori di Esperienze Sociali – condividono in tempo reale l’esperienza
  • II° Fan della Semplicità – tradizionali famiglie che vivono la vacanza come momento per rilassarsi
  • III° Puristi Culturali – vivere il luogo come gli indigeni locali

  • IV° Viaggiatori Etici – attenzione all’impatto del viaggio nell’ecosistema
  • V° Cacciatori di Gratificazioni – alla ricerca di esperienza memorabile
  • VI° Forzati del Viaggio – focalizzati sul business travel alla ricerca continua di formule … magiche

Io queste tribù, quando qualcuno parla di turismo a livello locale (Sicilia, Bagheria, Palermo), non le trovo mai! Specialmente quando sono le Istituzioni a parlare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...