SOFI: la comunità universitaria agisce come erogatrice di prestiti agli studenti

Le università americane sono state, da sempre, gli ambienti ideali per la messa a punto di tutte quelle idee che oggi sono elementi indispensabili della vità quotidiana: i social network, i motori di ricerca solo per citarne alcuni. In una di queste università è stata intercettata una nuova comunità attraverso una piattaforma web. Si tratta della  SoFI, il social creato per far incontrare in un unico posto studenti, ex studenti, genitori e istituti, e intavolare richieste e concessioni di prestiti a tasso agevolato per continuare a studiare.

Better Student Loans through Alumni Funding” questo il payoff utilizzato  per l’idea realizzata da quattro ex studenti della Business School della Stanford University, nella Silicon Valley. Da oltre un anno  in fase di sperimentazione oramai sta allargando gli orizzonti raggiungendo altre università americane. Di fondo il concetto è chiaro – “Il punto di forza del nostro modello è la comunità, che permette di ridurre il tasso di default. Se uno studente non rimborsa il prestito, tutti gli alunni ne saranno a conoscenza. E questo è una grossa spinta a restituire le somme nei tempi dovuti” – è si basa sulla stessa filosofia del microcredito di Muhammad Yunus.

La forza della comunità, il senso di appartenenza, la rete che si crea sulla base dei valori che vengono “naturalmente” condivisi,  sono elementi che possono modificare i canoni dello sviluppo. In questo contesto, il pensiero meridiano  che caratterizza noi mediterranei sembra il luogo adatto per sviluppare queste reti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...