Sposare una causa sociale ha senso quando c’è un “senso” per l’azienda.

Lo studio di Edelman 2012 goodpurpose è uno sguardo ampio sul rapporto tra i consumatori, i brand e le cause sociali o le azioni di utilità sociale nel mondo statunitense. Quasi la metà dei consumatori intervistati ha dichiarato di aver acquistato, almeno una volta al mese,  da un marchio che sostiene una di queste “cause”.

Lo studio dimostra che, a causa della crisi economica, i cittadini stanno riducendo i contributi diretti per le cause di solidarietà. Perchè però è importante vedere quello che succede negli Stati Uniti?

Perchè, oltre al fatto che spesso anticipano di anni i nostri cambiamenti, gli Stati Uniti sono l’unico paese che crede,  in gran parte,  che è il popolo, la comunità, non il governo,  il primo responsabile che devo occuparsi della soluzione dei  problemi del mondo, in specie: posti di lavoro, la fame, l’istruzione e la sanità. I  consumatori hanno dichiarato di essere più disponibili  a sostenere un marchio con il passaparola o con la fedeltà allo stesso,  se questi sostiene cause sociali come queste. Però, ed è questo l’aspetto interessante, le persone “pretendono” non una semplice donazione di  una parte dei profitti.  I consumatori vogliono vedere l’azienda interamente immersa nel rendere il mondo un posto migliore. In altre parole, non è  sufficiente sostenere una di queste cause solo perchè la causa è “nobile”. Occorre che l’azienda, il brand, il marchio dia un “senso” a questa partecipazione. Un senso che deve vivere nelle scelte quotidiane aziendali.

Via| marketingpilgrim.com  – Foto| via web

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...