Quando non fai parte di una comunità … la comunità si allontana

Per la festa del Papà, il mio cucciolotto mi ha regalato una cintura di pelle nera (in verità il regalo è stato molto pilotato). Putroppo però la misura non era della mia taglia e quindi dovevo cambiarla.

Nel paese in cui vivo, Bagheria, la Festa del papà corrisponde con la festa del Patrono, San Giuseppe (processione, sagre, pasta cone le sarde, …), e con la chiusura totale di ogni negozio.

Il giorno successivo, quindi  sabato 20 marzo, alle 19.30 entro nel negozio per cambiare la cintura, un negozio in franchising, con borse, borsellini, cinte e tante tartarughe, ed alla richiesta di cambio,  mi sento rispondere dalla commessa: “mi dispiace, ma abbiamo l’ordine dalla Direzione di non effettuare cambi il sabato”.

Il mio cucciolotto, che mi aveva accompagnato per il cambio perchè si sentiva responsabile, è rimasto di stucco e con una frase tra le labbra che risolve qualsiasi altra forma di analisi del problema: “perchè il sabato che giorno è ?

PS: il negozio era completamente vuoto, oltre me e mio figlio, c’erano tre commesse in attesa di clienti. Non ho chiesto il motivo di questa rigidità perchè non c’è nessun valido motivo. Tutto il resto è … distanza dalla comunità

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...