Il paradiso non è per tutti

Il paradiso non è per tutti (dove per tutti si intende proprio tutti,  anche quelli che in extremis cambiano per la retta via).

Il paradiso è per chi arriva per primo. Questa in sintesi la tesi della Lavazza che minaccia di agire contro Nespresso per lo spot ambientato in paradiso, la patria del duo Bonolis-Laurenti.

Come direbbe mio nonno: non c’è più religione.

Approfondimenti: spotanatomy, qui, dissapore, qui

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...