La bolla di componenda

Nella pratica è come se io, avendo la buona prassi di pianificare tutto, pianificassi anche le eventualità negative, pagando una polizza assicurativa. Solo che questa polizza assicurativa si paga non per tutte le evenienze (incendio, furto, calamità naturali ed eventi sociali),  ma solo per/con il malaffare, con la criminalità, con la mafia. Quando abbiamo queste antiche radici … che cosa fare?

La bolla di componenda” è un saggio storico di Andrea Camilleri (quello di Montaaalbano sono!) che oggi dovrebbe essere distribuito gratuitamente ai cittadini italiani con +16 anni. Molte cose sarebbero più chiare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...