Il sogno e la lucidità di esserci. SognoLucido

Il sogno è certamente un mezzo ideale per declinare messaggi, avviare relazioni, condividere  e realizzare prospettiva (essere una comunity) ma, i sogni sono desideri (di felicità come diceva una canzoncina cara a due egerazioni) e , nel desiderare sogni, oppure nel sogno manca la lucidità di esserci e di relizzarli?

Questa domanda, che sembra nascere alla fine del contenuto di una bottiglia di buon vino, invece, è il centro del progetto dei SognoLucido.

I SognoLucido nascono nel 2001, con l’obiettivo di effettuare della sperimentazione musicale a 360 gradi. Ad oggi la band è rappresentata dai due polistrumentisti: Marcello Salamone (basso, chitarra, tastiere, sintetizzatori, voce) e Davide Lopes (chitarra, basso, strumenti etnici) quindi da numerose collaborazioni artistiche fra cui il jazzista Mimmo Nicitra al pianoforte, il filosofo Emanuele Lanzetta alla voce e l’eclettico Ferdinando Dante alla batteria. Come loro stessi dicono, “il termine SognoLucido indica l’arte di sognare sapendo che si sta sognando, quindi di manipolare il proprio sogno“. I loro lavori sono suddivisi in progetti, tutti rigorosamente firmati SognoLucido ma caratterizzati dai diversi caratteri e dalle diverse anime che coinvivono nella band.
Dal Rock più estremo come nella nuova “Cantico di Noia” al Jazzy passando per le colonne sonore, come nel caso di “Vite a Metà” (progetto di contaminazione di diverse forme d’arte, pittura, cinema e musica che approfondiremo in altro post).  Il 2009 è per i SognoLucido l’anno dei grandi progetti, infatti oltre all’uscita quasi in contemporanea dei due EP “Vite a Metà” (stile Indie) e “Io Burzum” (stile Dark Ambient) stanno preparando un nuovo progetto ed uno spettacolo live che porteranno in giro durante l’estate.

Perchè ne parlo in questo blog? perchè tutta la loro musica è depositata con licenza CreativeCommons ed è pertanto perfettamente in stile 2.0 e perchè mi pare interessante la loro predisposizione a farsi contaminare da altre forme di arte, alla ricerca (creazione) di una comunità perfettamente in stile Cluetrain.

4 risposte a “Il sogno e la lucidità di esserci. SognoLucido

  1. C’è un mondo di musica libera online, ricco di artisti e musicisti molto bravi e preparati al quale non viene dato spazio, che hanno solo voglia di farsi ascoltare e condividere le proprie idee ed esperienze.

    Pippo, grazie ancora per la recensione!

    Mi piace

  2. @ Mapo
    é stao un piacere conoscere voi ed il progetto. Io sono sempre qui … se mi cercate … mi attrovate

    Mi piace

  3. Sognare è sempre stato gratis, w la buona musica e chi la produce!

    Mi piace

  4. @ Val Tidone
    concordo e ti quoto

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...