L’Abruzzo e la solidarietà della rete

Cosa fare per dare una mano alle persone, alle famiglie che ieri sera sono entrate nelle nostre case attraverso le edizioni speciali di quesi tutte le testate televisive nazionali?

Vi rimando al blog di una persona originaria dei luoghi e autorevole voce della rete,  Dr who, che ha pubblicato i riferimenti di una iniziativa locale, avviata dal quotidiano abbruzzese Il Centro.  Mentre nella mia città (Bagheria) due associazioni no-profit locali, si sono immediatamente attivate per raccogliere aiuti, qui i dettagli.

Faccio mie le parole  di Maurizio Goetz (qui potete trovare altri link a cui riferirsi anche per denunciare eventuali abusi): ” Sarebbe bello se anche tu potessi rilanciare questa o altre iniziative, con il tag: i blog per l’Abruzzo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...