Il problema della “vendita”

Un’azienda, un paio di mesi fà, mi dà un incarico per effettuare una selezione finalizzata alla ricerca di una figura commerciale con un paio di anni d’esperienza nella vendita di prodotti legati alla impiantistica tecnologica. Metto in moto una serie di banche dati, siti specializzati, annunci a pagamento e mi ritrovo un serie di candidature che seleziono ulteriormente, sulla base di curricula inviati, e mi concentro su quattro persone individuate. Li invito ad un colloquio e quando arriviamo al punto in cui dico quale è il prodotto da vendere tutti, dico tutti, si tirano indietro perchè il prodotto in esame ha un costo considerevole (almeno 14.000 euro) e nessuno lo comprerebbe. Mettendo da parte il fatto che non è vero che nessuno lo comprerebbe, l’azienda lo vende e la richiesta è in aumento, come si fa a dire: sono adatto per questo lavoro, l’ho fatto e lo faccio, ma questo prodotto non riesco a venderlo? La ricerca di personale da inquadrare nel settore  commerciale è oggi uno, se non il primo, problema che assilla l’azienda. Vero è che da un lato, spesso la parte consistente del riconpenso è legata alla vendita effettivamente effettuata, ma nessuno vuole correre non solo rischi ma almeno credere nelle proprie capacità?

P.S. Il prodotto in questione è basato sulla tecnologia fotovoltaica,  quindi risparmio energetico, contributi pubblici e ambiente. Tre temi oramai all’attenzione quotidiana dell’opinione pubblica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...